La terapia del dolore

 

 

 

 

La Terapia del dolore o algologia è affidata a medici specialisti, anestesisti-algologi,  che sono in grado di riconoscere i meccanismi i che producono il dolore e le sue cause.

A seguito della valutazione del paziente suggeriscono la scelta e l’applicazione delle terapie per contrastare il dolore.

Oggi è possibile curare il dolore anche nelle patologie croniche che spesso non rispondono ai trattamenti, ma anche per ridurre il dolore quando è presente nella forma acuta della malattia.

La Terapia del Dolore si avvale di diverse tecniche e possibilità.

Si consideri che negli ultimi anni si è data molta attenzione a questo settore della medicina, introducendo nuovi ed efficaci farmaci e metodiche scientificamente sempre più valide.

Le terapie consigliate variano da paziente a paziente, per cui è necessaria una valutazione approfondita di ogni caso.

La scelta della terapia dipende dal tipo di dolore, dalla sua intensità e da come il paziente risponde alla cura.

Ciò che risulta essere sempre determinante e propositivo è l’approccio multidisciplinare con il paziente, sia per la scelta della terapia che per il modo di rapportarsi con la persona, preferendo sempre una serena condivisione dei passi da fare.

Ciò che è più importante è cercare di trovare una giusta soluzione che possa condurre alla soluzione del dolore e che consenta al paziente di vivere serenamente.

 

Scoperti otto geni che influenzano la risposta alla terapia del dolore

2 ago 2011

Fonte: Corriere Salute   MILANO – I farmaci di elezione per la cura del dolore nei pazienti con cancro, e non solo, sono rappresentati dalla morfina e dai suoi derivati, gli oppioidi. Tuttavia una percentuale di pazienti, variabile dal 20% al 30%, non risponde a tali medicinali o risponde solo a dosaggi molto alti. Dosaggi che spesso causano effetti collaterali (sedazione, nausea, vomito) che incidono negativamente sulla loro qualità di vita.  LO STUDIO - Da che cosa dipende? I ricercatori dell’Istituto nazionale...

read more

Agopuntura per l’insonnia

15 lug 2011

Quante volte ci è capitato di girarci e rigirarci nel letto senza poter chiudere un’occhio. Spesso attribuiamo questa difficoltà a prendere sonno allo stress o alla stanchezza accumultata durante il giorno. Ci sono poi persone che hanno la sensazione di non dormire mai. L’insonnia in realtà è un disturbo del sonno caratterizzato dall’impossibilità di addormentarsi o di dormire per un tempo ragionevole durante la notte.   Coloro che soffrono di insonnia di solito lamentano di non essere in grado di dormire che per pochi...

read more

IMPACT 2011, Le Società scientifiche si riuniscono con un format innovativo per discutere della Terapia del Dolore

1 lug 2011

Si terrà a Firenze, l’1-2 luglio 2011 presso Palazzo Corsini a Firenze, il summit IMPACT (Interdisciplinary Multitask PAin Cooperative Tutorial) dove si riuniranno Istituzioni (Ministero della Salute, AgeNAS, Agenzia italiana del farmaco, ISSS, Regioni) e oltre 60 Società Scientifiche o Associazioni o Fondazioni al fine di individuare le azioni per dare concreta attuazione alla Legge 38/2010, a 15 mesi dalla sua entrata in vigore. Il summit, pertanto, si propone di esaminare quali attività previste sono già state attuate e quali invece i...

read more

Mal di schiena..quali cure… in caso di lombosciatalgia? L’Ozonoterapia può essere un rimedio?

20 giu 2011

La lombosciatalgia è ormai una patologia diffusissima, si calcola che solo in Italia il 12-14 % della popolazione adulta abbia almeno un episodio ogni anno. La causa principale è l’ernia o protusione di  un disco vertebrale che itrrita o comprime le radici del nervo sciatico, generalmente trattasi di vertebre L4/L5 e L5/S1. Il dolore “sciatico” può presentarsi in diversa sede, se trattasi del disco L/4/L5, si ha dolore irradiato al gluteo, esternamente alla coscia, rimane sulla parte esterna della gamba e sopra il piede....

read more

Dolore da Herpes Zoster, cosa fare…

15 giu 2011

Il dolore da Herpes Zoster, deve essere sempre trattato il prima possibile, all’insorgenza della malattia o entro brevissimo tempo. In questo modo è possibile, con 2 o 3 blocchi antalgici anche risolvere il problema definitivamente. Diversamente se si attende troppo tempo, il problema cronicizza e dopo sei mesi dall’insorgenza, nonostante la terapia antalgica sempre con blocchi, i risultati sono decisamente inferiori. A riguardo si può affermare, che alcuni casi possono anche rispondere bene, ma molti altri non trovano...

read more

Quali vantaggi offre un trattamento con agopuntura in caso di Rinite Allergica?

6 giu 2011

Sicuramente per chi è affetto da rinite allergica, l’agopuntura somatica può essere molto utile, anzi a volte può portare un ottimo giovamento. L’esperienza su diversi casi, ha dimostrato che se un paziente affetto da rinite allergica, anche di tipo cronico, se inizia una terapia di agopuntura appropriata almeno un mese prima dell’inizio delle fioriture graminacee, e la prosegue per almeno 10 sedute, diventa difficile una eventuale ricaduta. Generalmente è necessaria una seduta a settimana per due mesi e mezzo...

read more

Come curare il mal di testa con l’agopuntura

6 giu 2011

Contro il mal di testa, l’agopuntura appare più efficace di molti farmaci tradizionali, inclusa l’aspirina. La conferma arriva da uno studio della Duke University (Stati Uniti), pubblicato sulla rivista Anesthesia & Analgesia. Gli esperti americani hanno esaminato la documentazione di alcune banche dati (come Medline), e hanno visto che su quattromila pazienti afflitti da varie forme di mal di testa cronico il 62% aveva tratto benefici dall’agopuntura, mentre solo il 45% era riuscito a ottenere analoghi risultati con la...

read more

“Le nuove frontiere della medicina del dolore” Informativa Congresso AISD

6 giu 2011

Si è concluso a Riccione il 34° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore “Le nuovefrontiere della medicina del dolore”. Il Congresso Nazionale AISD si è confermato ancora una volta come ilpunto di riferimento principale degli specialisti coinvolti nella medicina del dolore ed una preziosa occasione diconfronto sul patrimonio di conoscenze acquisito, per continuare ad offrire una qualificata formazione delpersonale sanitario, una corretta informazione dei pazienti e un aiuto e stimolo alla ricerca...

read more

Congresso Nazionale AISD (Associazione Italiana Studio sul Dolore) 31 maggio 2011

21 mag 2011

(fonte: www.airas.it/congressi/…) vedi… Anche quest’anno il Comitato Scientifico del 34° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore, dedica una giornata agli specialisti di agopuntura dal titolo: Approcci alternativi nel trattamento del dolore cronico: Agopuntura e Auricoloterapia, 31 maggio...

read more

L’agopuntura allevia le vampate di calore in menopausa

21 mag 2011

Effetti significativi nella riduzione della frequenza e intensità delle vampate di calore e altri disturbi nelle donne il post-menopausa. Lo studio (fonte: www.lastampa.it/…) vedi… http://www3.lastampa.it/benessere/sezioni/medicina-naturale/articolo/lstp/392354/

read more